analytics

Novità in materia di HACCP

23 marzo 2021

Novità in materia di HACCP

HACCP igiene degli alimenti

Il 3 Marzo 2021, con la pubblicazione del Regolamento UE 2021/382 che entrerà in vigore il prossimo 24 Marzo 2021, vengono modificati alcuni allegati del Reg. CE 852/04, il Regolamento del Pacchetto Igiene che stabilisce le norme generali in materia di igiene dei prodotti alimentari e su cui si fondano i Manuali HACCP.

Le novità introdotte da quest'ultimo Regolamento sono:

- una maggiore e più attenta gestione degli allergeni alimentari, in particolare durante l'utilizzo di attrezzature, veicoli e/ contenitori;

- le tempistiche e le condizioni di ridistribuzione degli alimenti ai fini di donazione alimentare;

- la cultura della sicurezza alimentare, che deve essere parte integrante dell'attività e coinvolgere tutto il personale (tenendo conto della natura e delle dimensioni dell'impresa alimentare).

La normativa è estremamente recente e siamo in attesa di ricevere ulteriori chiarimenti al fine di identificare la miglior modalità di integrazione dei manuali HACCP attualmente in vigore.  

Vi segnaliamo anche l’adeguamento della normativa nazionale ai controlli ufficiali sugli alimenti. E' stato pubblicato il Decreto legislativo 2 febbraio 2021 n. 27, che preve le disposizioni nazionali per l'adeguamento al Reg. UE 2017/625 relativo ai controlli ufficiali effettuati dagli organi competenti sugli alimenti e sui mangimi. Il Regolamento ha la funzione di coordinare e uniformare le attività ispettive di controllo svolte dalle autorità competenti, comprese le modalità di campionamento ufficiale. Inoltre lo stesso sottolinea gli obblighi degli operatori del settore alimentare durante lo svolgimento di tali attività di controllo, nello specifico l'OSA deve:

. assicurare l'accesso ad attrezzature, mezzi di trasporto, locali, documenti anche informatizzati, animali e merci sotto il proprio controllo;

. permettere la possibilità di effettuare campionamenti gratuiti di matrici alimentare ai fini di eventuali analisi di controllo.

. assicurare che il personale operante presso la propria attività abbia ricevuto una formazione adeguata alle mansioni svolte.

 

I nostri tecnici rimangono a disposizione per ulteriori informazioni ai seguenti contatti: numero di telefono: 0521 298892 ed indirizzo mail: stscat@ascom.pr.it